La traduzione è attualmente abilitata.

Traduzione abilitata.

Arte e cultura

| Torna a Chi è qui

Galleria di via St Heliers

  • Galleria della comunità

Dove

Piano terra
Edificio del convento

Orari di apertura

Mercoledì - Sabato
Dalle 9.00 alle 23.00,
Domenica - Domenica
15:00 - 21:00

Contatto

Email

  • Galleria della comunità

Dove

Piano terra
Edificio del convento

Orari di apertura

Mercoledì - Sabato
Dalle 9.00 alle 23.00,
Domenica - Domenica
15:00 - 21:00

Contatto

Email

Fondata nel 2009, Galleria di via St Heliers è un'iniziativa della Fondazione Abbotsford Convent. La galleria si trova al piano terra dell'edificio principale del Convento, accanto a Chiosco di Camun vivace caffè e un'istituzione locale per gli aperitivi. La galleria accoglie oltre 2.000 visitatori a settimana, è un polo artistico, un luogo d'incontro naturale e un ottimo spazio per condividere il lavoro con un pubblico eterogeneo e in crescita.

La St Heliers Street Gallery è gestita dall'associazione Fondazione del Convento di Abbotsford in collaborazione con Cam's. La mostra presenta le opere della comunità artistica del Convento e offre uno spazio economico per l'esposizione di artisti emergenti. Le mostre si tengono tutto l'anno e non vengono applicate commissioni sulle opere vendute. Tutti i proventi delle vendite vanno direttamente agli artisti.

La galleria presenta opere d'arte contemporanea e culturale in tutte le forme d'arte. Lavoriamo in collaborazione con gli artisti e in partnership con altre organizzazioni artistiche e culturali per condividere con un vasto pubblico la nostra zona unica e multiartistica. Il nostro obiettivo è stimolare l'impegno e lo scambio culturale attraverso le meravigliose e inaspettate curiosità della nostra gente e del nostro luogo, e gli spazi comunitari come la St Heliers Street Gallery sono al centro di questa visione.

Il programma per il 2024 è ora completo.

Per essere avvisati dell'apertura delle candidature per esporre nel 2025, si prega di registrare i propri dati. qui.

Mostra attuale

Jo Lloyd13 Selects |  9 May – 2 Jun

Mostre precedenti

2024

Anna Walker & Collaborators – Raccogliere  |  19 Apr – 5 May

Jana Hartmann (FOTO24) - Padroneggiare gli elementi |  1 – 24 Mar

Miss Martha (Maya) & Studio di Arteterapia di Melbourne - L'arte del corsage e della mascherinag  | 1 - 28 febbraio

2023

Jess Lyons - Anedonia  | 16 novembre - 3 dicembre

Sora maggio - Il mondo come lo vedo io  | 19 ottobre - 12 novembre

Melanie Thewlis - Mezzanotte in giardino | 21 settembre - 15 ottobre

Scuola Steiner Sophia Mundi -  Metamorfosi: una pratica d'arte e di riflessione  | 7 - 16 settembre

Caitlin Klooger -  Foraggio | 15 - 27 agosto

Il convento è una vetrina | 13 luglio - 14 agosto

Jamie Grant - A perdita d'occhio | 22 giugno - 9 luglio

Schizy Inc - Invia  | 25 maggio - 18 giugno

Jacqueline Claire Smith - Da uno, molti | 27 aprile - 21 maggio

Isabel Koslowsky - Paesaggi onirici del mondo naturale - Diventare uno  | 30 marzo - 23 aprile

David Helmers - Stranezze  | 2 - 26 mar

Brittany Shemmeld - FLUSSO  | 9 - 26 febbraio

2022

Helga Salwe e Cate Kennedy -  Ritorno | 1 - 22 dicembre

Anna Moegerlein - Chiudere | 8 - 28 nov

Sale Britt - La distanza intermedia | 10 - 27 nov

Marcel Feillafe - Diario | 13 ottobre - 6 novembre

Katie Sfetkdis - Femminismo per la 99% | 13 ottobre - 5 novembre

Il convento è una vetrina  | 15 settembre - 9 ottobre

Beatrice Wharldall - Quadri per pensare con | 15 settembre - 9 ottobre

Sophie Bullen - RIEMPIRLI DI CIELO | 8 agosto - 13 settembre

Zoe Irving - Terra e industria | 18 agosto - 12 settembre

Arabella Strachan - Tocco morbido | 23 giugno - 17 luglio

Simon Swingler - Arte da salvare | 26 maggio - 19 giugno

David Booth/GhostpatrolAlla deriva nella beatitudine del giardino | 26 maggio - 19 giugno

Arteterapia a MelbourneIn buona compagnia | 1-23 maggio

Angela Rossitto - Centro | 3 mar - 28 mar

Kirsten Moegerlein - In Alluvione | 3 mar - 27 mar

Annabel McCourt - Sventolare la bandiera | 25 gennaio - 27 febbraio

2021

Annie Edney e Iris Marie Bergmann - ri-apprendimento

Oscar O'Shea - Collo di gomma

Jess Jarvie - Tra le foglie, tra le ombre

Annie O'Rourke - Opere di bonifica

Isabel Koslowsky - Paesaggi onirici del mondo naturale

Amelia Dowling, James Hale e Allison Taplin. Pubblico | Privato

2020

Eugenie Kawabata - Seconda vita

David Helmers - Come ci si sente

Progetto artistico Australia - Filo conduttore

2019

Oggetti fantasma - Aggregato

Helga Salwe - Tre settimane in Marocco

Jo Condon e Nadin - La luce dentro di noi

Jacqueline Claire Smith - Sepoltura in acqua

2018

Sarah Tracton - Ascoltare per tacere

Settimana del design di Melbourne - Come Quanto può un orso Koala

Centro per l'apprendimento precoce dell'Università di Melbourne - Bastoni, pietre e piume

2017

Linda Oy Ho - Da cellulare a stellare

Rebecca Thomas e Natasha Sutila - Potrebbe andare in entrambi i modi

Jacqueline Felstead - Tutti gli angoli per sempre

Rosi Griffin - Abitazioni fratturate

Casey Schuurman - Faccia coraggiosa